2560_3000Più uso il nuovo OS X El Capitan, più mi piace. Non presento qualcosa di troppo complesso, sono piccoli trucchi del sistema che ci sono, e anche la apple stessa ne ha già parlato, molto spesso passano inosservati. Io stesso sono rimasto sorpreso mentre provavo la beta alcuni mesi fa in ufficio ed ho visto la “freccia impazzita “, che subito dopo mi ha fatto invece sorridere.

  • Trova il cursore: Ora con i nuovi schermi ad una enorme risoluzione ed anche Retina vi sarà capitato di diventare “matti” in cerca del cursore. Se non lo trovate, è sufficiente spostare il mouse o trackpad con “forza” e vedere come il cursore viene ingrandito in modo  da riuscire a trovarlo.
    Se non vi piace questa opzione o la trovate poco utile potete disabilitarla dalle preferenze di sistema.
  • Miglioramenti Exposé: Se non vi piaceva l’Exposé di Yosemite il quale raggruppava i documenti aperti, adesso  El capitan li mostra perfettamente separati, essendo più facile trovare il documento che si desidera utilizzare.
  • La finestra di Spotlight può essere spostato: in Yosemite, il primo OS X dove abbiamo visto un miglioramento di Spotlight indipendente e con molte altre caratteristiche, è sempre apparso al centro dello schermo e fisso. Adesso con El Capitan possiamo Spostare ad un punto dello schermo che ci piace di più ed il sistema ricorderà la sua posizione.

  • In Safari è possibile ancorare schede: Se vete dei siti ai quali accedete regolarmente, è possibile lasciarli ancorati alla parte sinistra della finestra di Safari. Dovete solo trascinare il più a sinistra possibile nella barra dei tab la scheda che si vuole ancorare, questa si rimpicciolirà in un quadratino con la lettera iniziale del sito.
  • Swipe per eliminare le email in Mail: mail ha aggiunto alcuni gesti che saranno noti a tutti gli utenti di iOS. Adesso, se fate un swipe a sinistra si potrà eliminare una mail, se lo fate a destra, sarete  in grado di segnare come non letto.
  • Utility Disco ridisegnato: La nuova utility disco di sistema è stata sottoposta ad un lifting. Ma se siete abituati al suo predecessore, vi sentirete un po ‘”persi” in un primo momento, la verità, però, è che è più facile da usare.
  • Creare nuovi desktop in modo rapido: Ora, se si desidera passare una applicazione desktop separato, El Capitan permette di farlo molto più rapidamente e facilmente. Basta prendere il programma, trascinarlo nella parte superiore dello schermo, Mission Control si aprirà e sarà possibile creare un nuovo desktop.
  • Trascina con tre dita: se non trovate l’opzione per trascinare una finestra di un’applicazione con le tre dita è perché è stato cambiato il suo posto. Ora è in Preferenze di Sistema> sezione Accessibilità del mouse e trackpad.
  • iCloud Drive ha barra di stato: Se state caricando dei file sul vostro account iCloud si vedrà una barra di stato che mostra ciò che resta di mettere online, sapendo quanto tempo ci vorrà per fare l’upload dei vostri file.
  • Widget Trova gli amici: Nel Centro notifiche si può attivare un widget per cercare i vostri amici.E’ la stessa funzionalità presente su iOS, ma a molti era sfuggita.

 

 

 

Lascia un commento