Video Nuovo Macbook, realtà o fake?

httpv://www.youtube.com/watch?v=GK0rPoaSr6c

Iniziano ad arrivare i primi “documenti” riguardanti l’evento di martedì prossimo che, in maniera ufficiale, sappiamo tratterà i portatili.

Insieme alle tante immagini che hanno solcato i mari del web nell’ultima settimana, c’è anche un video del possibile nuovo MacBook, che potete vedere in alto. Questo video proviene da Appleowner, un sito che logicamente non è ufficiale.
Nel filmato potremo vedere un portatile con leggeri cambiamenti rispetto al MacBook attuale: il pulsante di accensione e il trackpad che diventa molto più grande degli attuali.

Reale o fake? C’è da notare che la qualità non è la migliore, ma anche che ad oggi non c’è nulla che possa apertamente farci capire che stiamo parlando di un prodotto falso. C’è solo una cosa davvero strana: perché la tastiera è coperta?

Utili comandi da Terminale

Una serie di comandi che ci permetteranno di cambiare tante cose del nostro system o delle nostre applicazioni. Sono comandi facilmente reversibili, il che significa che se uno vuol far tornare le funzioni come prima, basta sostituire al comando la parola “true” con “false” o “YES” con “NO”. Bisogna far partire di nuovo le applicazioni dopo aver applicato un cambiamento affinché esso sia disponibile.

defaults write com.apple.helpviewer NormalWindow -bool true
per far sì che la finestra di aiuto sia una finestra normale e non una finestra che sta sempre sopra le altre.

defaults write com.apple.Safari TargetedClicksCreateTabs -bool true
per far sì che qualsiasi finestra in Safari si apra sempre in una TAB e non in una nuova finestra

defaults write com.apple.addressbook ABShowDebugMenu -bool YES
Per far apparire il menu “debug” su Rubrica indirizzi

defaults write com.apple.dock largesize -int 512
per aumentare il valore massimo dell’ingrandimento del Dock (non superare i 512). Per abbassarlo poi, usare lo slide in preferenze di sistema/dock.

defaults write com.apple.dashboard devmode YES
Con questo comando potete portare un widget dalla dashboard sulla scrivania e viceversa.
Per fare questo bisogna trascinare un pochino il widget che si vuole trasportare e premere F12 per trascinarlo sul desktop. Ripetere il procedimento per riportarlo nella dashboard. Solo quando si dà il comando per la prima volta bisogna fare un logout o un restart.
Enjoy it!

Brevettato il dock di MacOS X


Dopo nove anni di attesa Apple ha ottenuto il brevetto per il dock, la barra che contiene i “collegamenti” alle applicazioni più usate, mostra i programmi aperti, i documenti più usati e ospita il cestino.
Qui il documento di 20 pagine, presentato nel 1999 che descrive in dettaglio il brevetto.
Caratteristica peculiare del dock è la funzione di ingrandimento che permette di distinguere meglio l’icona in un dock affollato.
Il dock è stato inventato negli anni 80 ed introdotto nel sistema Nextstep nel 1989.
Cosa ne sarà delle varie applicazioni per Windows e Linux che simulano le funzioni del dock, ingrandimento incluso?

Security Update 2008-007

Apple ha rilasciato oggi un aggiornamento di sicurezza per Leopard e Tiger, per riparare alcune falle di sicurezza a livello UNIX, Apache per Leopard, il Finder, la lista completa dei bug riparati si trova nella Knowledge Base.

L’aggiornamento “pesa” cira 31 MB per Leopard e 164 MB per Tiger.
Io sto per riavviare, voi?

Evento Apple il 14 ottobre!

Finalmente è ufficiale: “The spotlight turns to notebooks” è il nome dell’evento programmato per il 14 Ottobre da Apple, nella Town Hall di Cupertino. Sarà come dice il nome dell’evento tutto incentrato sui nuovi notebooks di cui in questi giorni abbiamo visto molte foto fake. Non ci resta che aspettare fino al 14 quando ci riuniremo tutti nella “stanza” Calmug per chattare e vivere forse in diretta l’evento.

 

 

 

 

Il terminale ha dentro di sé molte caratteristiche nascoste tanti e bellissimi “easter eggs” (sorprese da uova di pasqua). Una di queste ci dà la possibilità di giocare a Tetris nella stessa finestra del terminale. Questa possibilità è parte di Gnu Emacs ed è disponibile in qualsiasi sistema unix che ha emacs dentro.

Per giocare fate così:
1.   Aprite il terminale
2.   scrivete “emacs” e aspettate che si carichi
3.   Premete “esc” e quindi premete “x”
4.   Scrivete “tetris” in minuscolo

Partirà subito tetris e lo controllerete  con i tasti freccia. Buon divertimento!

Apple vince 5 British Technology Awards

 

 

I British Technology Awards sono  premi per la tecnologia  e la loro novità rispetto a tutti gli altri Awards è che i vincitori sono scelti dalla gente con un voto pubblico.

Apple, per merito di iPhone che ne ha vinti quattro, ha fatto man bassa vincendoli tutti. 

1.   Migliore tecnologia mobile: Apple iPhone

2.   Migliore tecnologia per la musica: Apple iTunes

3.   Gadget dell’anno: Apple iPhone

4.   Migliore tecnologia dello Stile: Apple iPhone

5.   Innovazione tecnologica dell’anno: Apple iPhone

Noel Gallagher, leader degli Oasis insieme al fratello Liam, ha spiegato durante una intervista che per registrare le versioni demo del prossimo album del gruppo, Dig Out Your Soul, è bastato usare un Mac con GarageBand. Gallagher ha spiegato che pur avendo in casa un piccolo studio di registrazione, i demo sono stati registrati con GarageBand nella stanza da letto di Gem (membro della band).
Questo è il secondo album che il gruppo di Manchester produce utilizzando Garage Band e dichiarandolo con la schiettezza che li contraddistingue.
Dig Out Your Soul è in vendita dal 6 ottobre nei negozi di dischi e sull’iTunes Store a 9,99€: chi lo acquista riceve in omaggio un brano supplementare, Falling Down e un booklet digitale.

 

Vi abbiamo parlato pochi giorni fa del Firmware 2.2 dell’ iPhone quello sul quale stanno lavorando solo alcuni sviluppatori, abbiamo detto che avrà  un’ interfaccia rinnovata di Safari, però ora, con un aggiornamento della BETA di questo firmware che hanno ricevuto gli sviluppatori, potremo vedere altre novità.

La prima è la più attesa. Ci sarà infatti la possibilità di disattivare l’autocorrezione. In molti lo chiedevano e sembra che Apple abbia ascoltato gli utenti inserendo un interruttore per escluderla.
Continue reading “iPhone: ancora nuove caratteristiche del Firmware 2.2” »

Copiare un testo in una e-mail

 

 

 

 

 

Se avessimo spesso bisogno di copiare del testo da inserire poi nelle e-mail ci converrebbe usare questo trucco che ci permette di guadagnare tempo, invece di usare il solito copia e incolla: Basta selezionare il testo che si vuole importare in Mail e trascinarlo sull’icona Mail del dock. Et voila! Mail apre un nuovo messaggio e inserisce il vostro testo così come era formattato. (Certamente il programma Mail deve essere aperto)