Molti di voi si saranno chiesti come fare a scaricare i contenuti gratuiti dell’iTunes Store, chi ha un iPhone o iPod Touch capirà subito di cosa si parla.

Infatti ci sono tantissime applicazioni gratuite ed utilissime.
L’ostacolo per molti è che per avere queste applicazioni, seppur gratuite, bisogna avere un account iTunes Store e tra i passaggi per completare la registrazione c’è l’inserimento obbligatorio di una carta di credito.
E allora , come fare per avere un account senza carta di credito?
E’ semplicissimo. Continue reading “Creare un Account iTunes senza carta di credito” »

Varie indiscrezioni si rincorrono oggi sul possibile passaggio, per i MacBook, dalle schede grafiche Intel, sulle quali non è possibile utilizzare alcuni videogiochi (sebbene le corrispettive versioni Windows sembrano funzionare sullo stesso hardware) a favore di più potenti schede NVIDIA.
TUAW e Appleinsider citano varie fonti che accrediterebbero la notizia, che rimane mera speculazione fino all’annuncio dei nuovi portatili.
La notizia è che la NVIDIA starebbe dimostrando internamente questi nuovi portatili.
Ci si sbilancia anche sulle date: l’annuncio dovrebbe essere dato il 14 ottobre.

Aggiornamento per MobileMe Windows v1.2

Apple ha rilasciato un aggiornamento versione 1.2 di MobileMe control panel per Windows.
La nuova versione  “migliorerà il supporto per sincronizzare un grande numero di contatti (più di 2000) e sistema la sincronizzazione dei dati tra Microsoft Exchange Server e MobileMe”.
Potrete scaricare questo aggiornamento su  Apple.com.

Steve Jobs Ieri, 3 ottobre, sarebbe apparsa sul sito iReport, la notizia di un ricovero per un attacco di cuore del CEO di Apple Steve Jobs.
Il sito, che è formalmente indipendente ma collegato alla CNN, citava fonti anonime, ma definite affidabili.
Non si tratta del primo episodio di circolazione di indiscrezioni sulla salute di Steve Jobs.
Tali notizie, a causa dell’importanza per la compagnia del suo fondatore, si ripercuotono immediatamente sulla quotazione del titolo in borsa: già in agosto la pubblicazione in rete di un “coccodrillo” su Jobs aveva fatto crollare il titolo.
Allora Apple aveva tenuto il massimo riserbo sulle condizioni di salute del suo Amministratore Delegato, tra le critiche degli analisti, stavolta non hanno perso tempo, e, alla richiesta di conferme, la notizia è stata categoricamente smentita da un portavoce della compagnia.
La notizia è stata rimossa dal sito.
La SEC, il corrispettivo americano della CONSOB, ha aperto un’indagine sull’accaduto, ci sono sospetti che dietro la diffusione di notizie false di questo tipo ci siano gli interessi di speculatori.

 

Si è fatto un gran parlare riguardo la nascita di un canale ufficiale di Apple su YouTube, in cui l’azienda di Cupertino avrebbe pubblicato i suoi più recenti spot pubblicitari, in modo da renderne più facile la fruzione.

Ma chi si collegava a quella pagina, ora non più attiva, tutto poteva provare tranne che la sensazione di trovarsi su qualcosa di Ufficiale Apple. In primo luogo poichè da nessuna parte sul sito di Apple è possibile leggere un riferimento a questa seppur piccola novità: non un link, non un microscopico accenno; in secondo luogo perchè la grafica era orrenda, mescolando un insieme confusionario di iPod e iPhone che rendavano la pagina fastidiosa da guardare.
Difficilmente potrebbe essere stata partorita realmente dalle menti Apple, poi se avessero fatto una cosa del genere probabilmente avrebbero avuto una pagina personalizzata, in toto. 

A tutto questo c’è da aggiungere il nome del canale: OfficialApple, come se ci fosse il bisogno di rimarcare il carattere ufficiale del tutto.
Era un fake, il canale è stato addirittura sospeso da Youtube e ci teniamo a comunicarlo.

VOIP sull’iPhone

 

Abbiamo tanto aspettato il VOIP sull’iPhone ed ecco che finalmente è arrivato. L’applicazione, disponibile già da ora su iTunes Store, si chiama FRING.

Fring è una applicazione gratis di fring network e permette l’accesso a questi servizi: Fring, Skype, AIM, Yahoo, Twitter, ICQ, MSN.

Oltre  a chattare quindi c’è la possibilità di fare telefonate Voip, via Wifi, usando Skype/SkypeOut o altri servizi.

Chi vuole sapere di più, può andare direttamente sulla pagina di iTunes Store Fring

 

Update: Ho scoperto, purtroppo a mie spese, che una telefonata SkypeOut di 10 secondi da cellulare a cellulare mi è costata 29 centesimi. Certo in caso di emergenza (mancanza di spiccioli sulla SIM) e in presenza di un Wifi, permette di fare ugualmente le telefonate.
Basta avere soldini su Skype…

Chi ha molte foto fatte con la iPhone Camera si trova spesso davanti al problema di volerne cancellare alcune senza per forza doverle importare in iPhoto. E nemmeno puo permettersi di farlo con l’iPhone dato che cancellarle ad una ad una porterebbe via troppo tempo. La soluzione c’è: basta utilizzare un’applicazione che apple dona in dotazione col system e si chiama “Acquisizione immagine”.

Questo programma permette di vedere le foto sull’iPhone e di eliminare quelle che noi vogliamo in un attimo.
Basta dire al programma che vogliamo importare solo alcune si aprirà una finestra con tutte le foto. A questo punto basta selezionare quelle che si devono buttar via e premere il tasto elimina. Et voilà! In un lampo ci siamo sbarazzati delle foto inutili, senza fare il doppio passaggio su iPhoto.

NB: Anche “Anteprima” vede iPhone e permette di importare le foto.

Organizzare le App su iPhone

Molti di noi hanno pagine e pagine di applicazioni sull’iPhone e quando ne aggiungiamo delle altre vorremmo poterle riorganizzare in maniera più veloce di come siamo abituati a fare spostandole ad una a una tra le varie pagine.Esiste però un metodo semplice e facile, utile per spostare anche 4 applicazioni per volta.

Ecco come fare: Andare all’ultima pagina e spostare in una nuova pagina vuota le quattro applicazioni “quicklaunch” (sarebbero le applicazioni che abbiamo in basso sullo schermo). Andare alla pagina o alle pagine dove dobbiamo prendere le applicazioni da spostare e metterne 4 sul quicklaunch. Andare poi nel posto desiderato e posarle sullo schermo. Ripetere per spostare altre applicazioni. Alla fine andare nell’ultima pagina e riposizionare le quattro applicazioni che avevamo tolto dal quicklaunch.

Credetemi è più difficile a dirsi che a farsi. Enjoy it.

iTunes 8.0.1

 

Apple ha rilasciato la versione 8.0.1 di iTunes. Questo aggiornamento pesa 58.8MB, ecco le novità:

• Perfetta riproduzione del brano attuale durante la creazione di una nuova playlist Genius.

• Migliore sincronizzazione dei menu vocali su iPod nano.

• Risoluzione del problema di cancellazione di episodi TV in HD durante il download.

• Migliore verifica di aggiornamenti da App Store.

• Migliore accessibilità con VoiceOver.

• Risoluzione dei problemi di sincronizzazione dei risultati Genius su iPod.

Potrete scaricarlo tramite Aggiornamento Software. Fateci sapere ogni eventuale problema o novità che riscontrate, tramite i commenti oppure via mail.

Genius aggiunto ad Apple Tv


E’ stato rilasciato stanotte un aggiornamento di sicurezza per Apple TV. Questo update (versione 2.2) non ha, però, solo seccanti stringhe riguardanti la sicurezza; Apple infatti ha aggiunto la funzionalità playlist Genius.

Per accedere alla funzione Genius, basterà tenere premuto il tasto Play/Pause mentre sta suonando una canzone e un menù popup mostrerà la possibilità di far partire Genius oppure aggiungere alla playlist.

Potrete scaricare questo update andando in Settings > Update Software.
Oppure, Apple TV controlla ogni settimana eventuali nuovi aggiornamenti. Se trova un aggiornamento, lo scaricherà, controllerà ed installerà il nuovo aggiornamento. 

Se doveste trovare nuove funzionalità di questo aggiornamento, fatecelo sapere scrivendolo nei commenti sotto oppure mandandoci una segnalazione.